I pasticci della cuoca | Muffin "fasullo" con mele e cannella - I pasticci della cuoca
instagram Googleplus pinterest rss

Muffin "fasullo" con mele e cannella

HomeDolciMuffin “fasullo” con mele e cannella

Categorie: Dolci, Intolleranze, Muffin

muffin-fasullo-con-mele-e-cannella

15 giugno 2012

4

Chi è l’intruso? Uno di questi 2 Muffins è un impostore!!!! Mercoledì doveva venire a trovarmi la mia amica Ines. Le avevo promesso un dolcetto. Mi piace un sacco cucinare per le persone a cui tengo. Gli ho preparato i Muffins con le mele e la cannella. La ricetta la potete trovare cliccando QUA. Ho... Read more »

Chi è l’intruso? Uno di questi 2 Muffins è un impostore!!!!

Mercoledì doveva venire a trovarmi la mia amica Ines. Le avevo promesso un dolcetto. Mi piace un sacco cucinare per le persone a cui tengo. Gli ho preparato i Muffins con le mele e la cannella.

La ricetta la potete trovare cliccando QUA.

Ho pensato, però, che sarebbe stato imbarazzante per lei mangiare, mentre io la guardavo e basta, non potendoli mangiare … grazie alla novità delle ultime settimane … sono intollerante al lievito, allo zucchero, alle uova.

E con cosa li faccio i dolci adesso??? Come li mangio????

Quindi, per non fare mangiare lei da sola, mi sono inventata questo Muffin con le mele e la cannella fasullo, fasullo perché è senza uova, senza lievito e senza zucchero.

Certo non è buono come quello vero,  però è buono e soprattutto è una valida alternativa per chi non può mangiare quelli veri.

Ingredienti per 6 muffin:

40 gr di burro fuso – 30 gr di fruttosio – 60 gr di farina – 4 cucchiai di latte – 2 cucchiai di yogurt bianco magro – 1 cucchiaino di cannella – 1 mela – 25 gr uvetta – 6 datteri – il succo di ½ limone

Occorrente: stampini per muffins

Prima di tutto snocciolate e tagliate a piccoli pezzi i datteri.

Metteteli in una piccola ciotolina insieme all’uvetta e coprite con il succo di limone.  Se il succo di limone non è sufficiente a coprirli, aggiungete un pochino di acqua.

Lasciateli ad ammorbidirsi almeno mezz’ora.

Come al solito, vanno separati gli ingredienti secchi da quelli umidi.

Quindi in una ciotola amalgamate la farina, il fruttosio e la cannella.

In un’altra ciotola amalgamate il burro fuso, il latte, lo yogurt.

Ora unite i 2 composti e date una rapida mescolata.

Sbucciate e tagliate le mele a pezzettini piccoli e unite al composto.

Date una rapida mescolata per amalgamare il tutto.

Ora prendete degli stampini monoporzione e imburrateli con un po’ di burro fuso.  Io ho trovato uno stampo da muffins e ci ho messo i pirottini di carta, se usate questi, non c’è bisogno di imburrare.

Mettete il composto nei contenitori, questi li potete anche riempirli fino all’orlo tanto non lieviteranno. O meglio, quando li tirerete fuori dal forno, saranno belli gonfietti, cresciuti, magicamente lievitati … ma tempo 5 minuti si siederanno su se stessi.

Cuoceteli in forno a 170° per 25 minuti, per essere sicuri che sono cotti fate la famosa prova stecchino, ma attenzione, l’impasto rimarrà comunque leggermente umido.

4 Commenti

  1. Luci
    Rispondi

    Stellina! Mica lo sapevo che avevi tutte queste intolleranze… se mi capita di trovare ricette interessanti che ti si possano adattare te le passo di sicuro! Comunque vedo che te la cavi alla grande nella trasformazione di quelle tradizionali… Un abbraccio grande e buon weekend!

    • principessainsonne
      Rispondi

      Si, è la novità delle ultime settimane. Se trovi qualche ricetta interessante la provo volentieri. E tutto un ingegnarsi, per fortuna dovrebbe essere solo per 4 mesi.
      Un bacetto a te e a frugolino e anche al’Inge!

SCRIVI UN COMMENTO