I pasticci della cuoca | Cornetti con pasta madre - I pasticci della cuoca
instagram Googleplus pinterest rss

Cornetti con pasta madre

HomeDolciCornetti con pasta madre

Categorie: Dolci

cornetti-con-pasta-madre_evidenza

4 agosto 2015

0

  Era da tanto che pensavo alla pasta madre, in tanti me ne avevano parlato per ovviare ai miei problemi con il lievito. Non avevo mai avuto il coraggio di partire e provare… Ma all’ultima edizione di Taste mi sono fermata allo stand di Petra e mi hanno dato un pezzetto di lievito madre vivo... Read more »

 

Era da tanto che pensavo alla pasta madre, in tanti me ne avevano parlato per ovviare ai miei problemi con il lievito.

Non avevo mai avuto il coraggio di partire e provare…

Ma all’ultima edizione di Taste mi sono fermata allo stand di Petra e mi hanno dato un pezzetto di lievito madre vivo e per partire a far crescere il mio “lievitino”.

Lavorare con il lievito madre da una grande soddisfazione e i prodotti in cui si usa hanno un sapore più buono e genuino.

Anche se non hanno risolto la mia intolleranza al lievito, ve lo consiglio vivamente.

 

Cornetti-con-pasta-madre_1

 

 

INGREDIENTI: 300 gr di farina 00 – 100 gr di farina Manitoba – 150 gr di pasta madre – 100 gr di zucchero – 150 gr di latte – 60 gr di burro – 2 uova – zucchero a velo – semi di vaniglia – FiorDiFrutta Rigoni di Asiago ai lamponi

 

Io ho lavorato tutto con la planetaria, usando il gancio ma potete impastare anche a mano, ci vorrà solo un po’ di pazienza in più.

Prima di tutto dovete lavorare la pasta madre con il latte in modo da farla tornare semi-liquida. Poco alla volta aggiungete la farina, poi il burro a tocchetti e infine un uovo. Quando l’impasto è quasi pronto aggiungete lo zucchero e i semi di vaniglia.

Mettete l’impasto in una ciotola e lasciatelo riposare 4 ore.

Dopodichè stendete l’impasto dando la forma di un cerchio, tagliatelo a spicchi, mettete la marmellata e avvolgete formando i cornetti.

Fateli riposare tutta la notte.

Al mattino spennellateli con l’uovo sbattuto.

Cuocete in forno a 180° per 15 minuti.

Con una colazione così inizierete nel modo giusto la giornata.

Se pensate di non mangiare tutti i cornetti potete anche farli e metterli nel freezer prima dell’ultima lievitazione e scongelarli ogni volta che ne avete voglia, avendo l’accortezza di tirarli fuori dal freezer la sera per cuocerli la mattina.

 

Cornetti-con-pasta-madre_2