I pasticci della cuoca | Fluffosa al caffè - I pasticci della cuoca
instagram Googleplus pinterest rss

Fluffosa al caffè

HomeDolciFluffosa al caffè

Categorie: Dolci

Fluffosa al caffe

8 dicembre 2016

3

  Questa ricetta l’ho presa da un magnifico libro che mi ha conquistato già dalla copertina, che si intitola proprio “Le fluffose” di Monica Zacchia edito da iFood. Fluffosa? Che nome strano direte. La fluffosa è la declinazione italiana della Chiffon cake americana, una ciambella alta, morbidissima e soffice come una nuvola. Mangiandola vi sentirete... Read more »

 

Questa ricetta l’ho presa da un magnifico libro che mi ha conquistato già dalla copertina, che si intitola proprio “Le fluffose” di Monica Zacchia edito da iFood.

Fluffosa? Che nome strano direte. La fluffosa è la declinazione italiana della Chiffon cake americana, una ciambella alta, morbidissima e soffice come una nuvola. Mangiandola vi sentirete coccolati.

Rimarrete stupiti dalla sua leggerezza, a volte quando si vede una torta così alta, ci si aspetta di mangiare un mattone, invece è leggerissima e morbidissima.

 

fluffosa al caffe con roselline di zuchero

 

INGREDIENTI PER STAMPO DA 18 cm: 4 uova – 160 gr di farina – 160 gr di zucchero a velo - 35 gr di cacao amaro – 86 gr di olio di semi - olio – 35 gr di miele – 86 gr di caffe della moka – 1 bustina di lievito per dolci – 1 bustina di cremor tartaro – scorza di limone – sale

 

fetta di fluffosa al caffe

 

In una grande ciotola setacciate la farina, il cacao, il lievito lo zucchero a velo e aggiungete un pizzico di sale.

In un’altra ciotola emulsionate l’olio, il caffè, il miele.

Unite il composto liquido al composto secco e amalgamate il tutto.

Aggiungete i tuorli d’uovo,( tenete da parte gli albumi) e la buccia di limone.

Aggiungete il cremor tartaro agli albumi e montate a neve ben ferma.

Aggiungete gli albumi a neve al vostro composto, come sapete, delicatamente e mescolando dall’alto in basso.

Inserite nell’apposito stampo senza ne imburrare ne infarinare e cuocete a 150° per 1 ora e 20 minuti.

Una volta cotta capovolgete lo stampo e aspettate che sia fredda per toglierla dallo stampo.

Visto che lo stampo da fluff osa non sia in tutte le case, credo che possiate provare ad utilizzare un normale stampo da ciambellone ma imburrate lo stampo.

 

fluffosa al caffe vista dall'alto

3 Commenti

  1. Lu.C.I.A.
    Rispondi

    Ho fatto spesso la chiffon cake al cioccolato e caffe…. proverò anche la tua fluffosa! (Tra l’altro il nome è fantastico! 🙂 )

    • Principessainsonne
      Rispondi

      Prova e poi dimmi! Il nome non è merito mio, ho comprato un libro che si chiama proprio così, pieno di ricette di chiffon cake.

SCRIVI UN COMMENTO