I pasticci della cuoca | Sformatino di cavolfiore e broccoli - I pasticci della cuoca
instagram Googleplus pinterest rss

Sformatino di cavolfiore e broccoli

HomeContorniSformatino di cavolfiore e broccoli

Categorie: Contorni, Secondi

sformatino di cavolfiore e broccoli

14 marzo 2012

1

Dopo i vari deliri dolciari: Natale, San Valentino, San Faustino, carnevale e prima di abbuffarci di enormi fette di colomba con sopra la nutella e una spolverata di uovo di Pasqua … proviamo a mangiare un po’ di verdure. Verdure si, ma comunque saporite e ben condite.   Ingredienti: 1 cavolfiore – 3 cime di... Read more »

Dopo i vari deliri dolciari: Natale, San Valentino, San Faustino, carnevale e prima di abbuffarci di enormi fette di colomba con sopra la nutella e una spolverata di uovo di Pasqua … proviamo a mangiare un po’ di verdure.

Verdure si, ma comunque saporite e ben condite.

 

Ingredienti:

1 cavolfiore – 3 cime di broccoli – 70 gr parmigiano – 70 gr di gorgonzola – sale– besciamella

Lavate e pulite bene il cavolfiore e i broccoli.

In una pentola lessate in acqua salata il cavolfiore suddiviso in cimette, in un’altra lessate i broccoli, anche questi suddivisi in cimette.

Intanto fate una besciamella, io ho usato 50 gr di burro, 50 gr di farina e ½ litro di latte. La ricetta per fare la besciamella la potete trovare QUI.

Quando la besciamella è pronta, unitevi il gorgonzola, fatelo sciogliere e amalgamare bene.

Quando il cavolfiore è cotto, mettetelo in una terrina e schiacciatelo con una forchetta.

Quando i broccoli sono cotti, metteteli in una terrina e schiacciateli con una forchetta, i gambi che così non si disferanno, passateli al mixer.

Unite alla purea di cavolfiore metà della besciamella, metà del parmigiano e amalgamate bene.

Unite alla purea di broccolo metà della besciamella, metà del parmigiano e amalgamate bene.

Prendete degli stampini monoporzione in alluminio, imburrateli, metteteci un po’ di purea di broccoli e sopra un po’ di purea di cavolfiore.

In forno a 180° per 30 minuti.

Può essere usato come contorno sostanzioso o come secondo leggero.