I pasticci della cuoca | Torta di mele e cannella - I pasticci della cuoca
instagram Googleplus pinterest rss

Torta di mele e cannella

HomeDolciTorta di mele e cannella

Categorie: Dolci, Pasqua

Torta di mele e cannella

23 marzo 2018

0


Un dolce dallo stile americano, è la fusione tra 2 classici: i cinnamon rolls e l’apple pie. Questa è una torta dal sapore classico ma dall’aspetto moderno. Allieterà il palato ma anche gli occhi. A me è piaciuta veramente tanto. Voi cosa ne dite?

 

L’idea della ricetta

Vi ho già detto che adoro le torte con le mele, alle mele, di mele; e anche che adoro la cannella e la pastasfoglia.

La Dina, la mamma di Giannino, dice che qualunque cosa venga fritta diventa buona, io sono dell’idea che qualunque cosa venga avvolta nella pastasfoglia la renda deliziosa; mangerei anche una suola di scarpa avvolta nella pasta sfoglia e cotta nel forno. Questa è una torta molto particolare che racchiude tutte le cose che mi piacciono di più ed è estremamente semplice da fare. Non fatevi spaventare dall’aspetto, a vederla può sembrare complicata ma è di una semplicità assoluta,  basta un pochino di manualità,che sinceramente io proprio non ho… Dalla foto che avevo visto su internet doveva venire un po’ più bellina…

 

Torta di mele e cannella in primissimo piano

Ingredienti

INGREDIENTI: 2 o 3 rotoli di pasta sfoglia rettangolare - 20 grammi di burro - 6 mele – 6 cucchiaini di cannella in polvere - 140 g di zucchero - 50 g di farina – 1 albume

 

Torta di mele e cannella con fetta di torta

Procedimento

Lavate le mele, sbucciatele, togliete il torsolo e tagliatele a fette sottili.

In una ciotola mescolate lo zucchero con 2 cucchiaini di cannella e la farina e aggiungeteci le fettine di mela. Mescolate per bene.

Srotolate la pasta sfoglia, spennellatela con un po’ di burro sciolto e spolverizzate con 2 cucchiaini di cannella. Arrotolate la pasta sfoglia su se stessa dal lato lungo, come per fare un rotolo e tagliatela a fettine sottili.

Imburrate uno stampo da torta con i bordi alti, ricopritelo con le fettine di pasta sfoglia, va bene se le fettine le mettete un po’ distanziate, poi schiacciando un po’ con le mani, otterrete uno strato uniforme. Ricoprite sia il fondo che il bordo.

Versateci sopra le mele tagliate a fettine.

Fate un altro rotolo come il precedente, però questa volta posizionate le fettine di pasta sfoglia tra 2 fogli di carta da forno, posizionateli un po’ distanziati e con l’aiuto del mattarello schiacciateli e ricoprite le mele.

Sigillate i bordi ma fate un foro al centro della torta, è il classico cratere che fa si che esca il vapore, si utilizza per le torte ripiene che hanno una base umida, per non far diventare “molliccia” la sfoglia. Spennellate la base con l’albume. Cuocete in forno per 40 minuti a 180°.  Aspettate che sia fredda per prima di toglierla dallo stampo

Alcune informazioni aggiuntive, il quantitativo della cannella dipende quanto vi piace, io l’adoro e ne ho messa molta di più, la ricetta originale diceva 6 cucchiaini.

La pasta sfoglia, la ricetta originale parlava di 2 rotoli. Io mi sono sbagliata è l’ho comprata rotonda invece che rettangolare, di rotoli ne ho utilizzati 3 e forse se avessi avuto qualche rondellina in più, sarebbe venuto meglio il tutto, quindi atterzzatevi.

 

Fetta di torta alla mele e cannella

 

Adorate anche voi le torte di mele ma ne volete provare una particolare? La torta di mele con frolla alle castagne fa proprio al caso vostro. Cercate una torta di mele dietetica? Per voi la torta di mele della Clau. Siete più tipi da “Ma che mele e mele, a me piace il cioccolato?”Dovete assaggiare questa crostata al cioccolato. Puro godimento.